CONTATTACI AL NUMERO 051 22 64 27

L’Associazione "Amici di Bologna ODV" è iscritta nel Registro del Volontariato per il Terzo Settore presso la Regione Emilia Romagna al n°2713 dal 14/06/2019 (già iscritta al Registro del Volontariato, con atto n. 13367/2007 del 12/1/2007 e Onlus ai sensi dell'art. 10, comma 8, del D.Lgs. 4/12/1997 n. 460)

Amica dottoressa..

Beatrice Laus ci racconta la sua esperienza di ques'estate, svolta come dottoressa, all'ospedale del villaggio di Andavadoaka in Madagascar.

"Il mio Madagascar

Erano due anni che aspettavo di partire!

E finalmente l'1 agosto scorso sono decollata con otto compagni alla volta del Madagascar per trascorrere tre settimane all'ospedale di Andavadoaka, nel sud del paese. E sono state tre settimane che sicuramente mi hanno cambiato la vita.

Non sapevo esattamente cosa aspettarmi e avevo anche paura che le mie aspettative restassero deluse, essendomi immaginata l'esperienza così a lungo.

Invece è stato ancora meglio di quanto immaginassi.

Come studentessa di medicina ho sicuramente imparato moltissimo, ma come Beatrice ho imparato ancora di più!

Andavadoaka è un villaggio di capanne in riva a un mare turchese, i cui abitanti sono soprattutto pescatori. Durante il giorno è un via vai di bambini che corrono scalzi, donne con secchi d'acqua in testa e uomini che conducono carretti trainati da zebù; tutti indaffarati, ma ognuno trova un secondo per salutare i Vasa che passano, nessuno nega un sorriso.

L' ospedale di Andavadoaka rappresenta un punto di riferimento per la popolazione del sud dell'isola e spesso gli stessi medici malgasci inviano i propri pazienti al nostro centro. E ogni giorno arrivavano carretti che portavano il malato con tutta la famiglia al seguito. L'ultima settimana del mio soggiorno abbiamo ricoverato un giovane uomo in condizioni veramente critiche, che dopo aver provato rimedi inefficaci proposti dallo stregone del villaggio, aveva fatto tre giorni di viaggio per arrivare da noi. La moglie, i figli, i genitori non l'hanno mai lasciato solo neanche un istante, aiutandoci sempre dove potevano e sorridendoci con una gratitudine negli occhi commovente.

Sono stati ventiquattro giorni in cui ho vissuto esperienze indimenticabili e uno spettro di emozioni inimmaginabile, passando dalla rabbia alla gioia, dalla frustrazione alla sensazione di essere realmente utile, di aiutare a creare qualcosa di speciale.

E a rendere il tutto ancora più unico, ha contribuito l'aver conosciuto persone fantastiche, che sono poi diventati amici fantastici, la mia “famiglia malgascia”, con cui ho condiviso ogni singolo momento, ho riso fino ad aver mal di pancia e ai quali ho chiesto aiuto in situazioni un po' difficili da affrontare. Fin da subito, dall'arrivo in aeroporto ad Antananarivo, si è creata una squadra che ha fatto scudo ai piccoli problemi “burocratici” con ironia e allegria , nonostante le 24 ore di viaggio alle spalle. Non dimenticherò mai la passeggiata tutti insieme, una delle prime sere ad Andavadoaka , tra i baobab,  con nessun rumore se non le nostre chiacchiere e le nostre risate, nessun pensiero se non quello di conoscerci meglio e nessuna luce se non quella di un cielo stellato che sembrava disegnato apposta per noi.

Ogni volta che qualche amico mi chiede “allora com'è andata in Madagascar?” non so mai come rispondere per poter rendere giustizia all'esperienza. La verità è che ho trovato un mondo bellissimo e ancora incontaminato, sicuramente poverissimo, ma capace di esprimere una grande fierezza.

Devo ammettere che spesso il mio pensiero vola laggiù,a quei giorni trascorsi in un paradiso terrestre, dove ho conosciuto persone vere, sempre sorridenti, e dove tutti noi ci sentivamo un po' più sereni.

Quindi Veloma Madigasikara..e grazie..

"

Adotta un bambino a distanza 260 euro l'anno - Clicca qui

logoamSostegno a distanza Amici di Bologna aderisce alle "Linee Guida per il Sostegno a Distanza di minori e giovani" del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Opera nel rispetto dei principi indicati nelle Linee Guida garantendo ai sostenitori e ai beneficiari trasparenza e qualità nei progetto, informazioni chiare e complete sul contributo versato a sostegno dei bambini e della loro comunità di appartenenza. Amici di Bologna è presente con una propria pagina nell'Elenco delle Organizzazioni SAD istituito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.Link: Ministero, ForumSad, Citta' Metropolitana,

Amici di Bologna Odv - Via S. Simone 5 - 40126 - Bologna (BO) Italia
Tel./Fax. +39 051 226427 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web: www.amicidibologna.it

Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2020 - Sito web realizzato da 123LabCm - Siti Web e Grafiche a Bologna